Istruttore: Leonardo D’Auria

“La via del pugno che intercetta”, l’arte marziale codificata da Bruce Lee, ha come obiettivo l’efficienza in un confronto non limitato da regole.
Si tratta di un nuovo approccio al combattimento, in cui è fondamentale la libertà d’espressione individuale per la quale è necessaria la padronanza di se stessi, l’autocoscienza e un’affinata percezione del proprio corpo.

« Per cogliere l’essenza delle arti marziali occorrono intelligenza, lavoro assiduo e perfetta padronanza delle tecniche. Per dominare un’arte marziale non sono sufficienti un allenamento intensivo e l’uso della forza. È necessario «capire», e presupposto della comprensione è lo studio dello sviluppo del movimento naturale in tutti gli esseri viventi. Ma è utile anche osservare gli altri, i modi e la rapidità con cui agiscono e i loro lati deboli. Anzi, proprio la conoscenza di questi elementi ci consente di battere i nostri avversari. »
(da Jeet kune do. Il libro segreto di Bruce Lee)

Il Jeet Kune Do è uno sport adatto a tutte le età e Kombat ha al suo interno corsi che consentono l’inserimento di nuovi allievi anche durante l’anno, tenuti da Leonardo D’Auria.

Oltre agli allenamenti di questa disciplina, Kombat ha il piacere di lavorare con un team di professionisti in grado di seguire l’atleta professionista e amatore con consulenze su nutrizione, mental coach, fisioterapista e un medico dello sport.

Per provare questa disciplina, vieni a trovarci in questi orari, e prenota la tua lezione di prova!

Martedì e giovedì 18.45 – 20